Contenuto riservato agli abbonati

È morta Elena Golfetto, insegnante di 42 anni. Era vicepreside all’Astori

Si era formata al Pio X e aveva collaborato con il mondo salesiano del capoluogo. Il marito Massimiliano: «Era il colore dei miei occhi e l’amore della mia vita»

TREVISO. «Elena era il colore dei miei occhi e l’amore della mia vita». Un dolore tanto grande quanto composto quello di Massimiliano Moretto, che ricorda la moglie, Elena Golfetto, morta sabato a 42 anni nella sua abitazione di Carbonera, confortata dall’amore dei famigliari e dalla fede che l’ha sempre accompagnata.

Una donna amatissima, dagli amici, dalle persone che con lei hanno condiviso un pezzo di strada e, soprattutto, dagli studenti che ha avuto durante gli anni di insegnamento all’Astori di Mogliano, dove ha ricoperto il ruolo di vicepreside.

Video del giorno

Velocità a confronto: il pedone investito sulle zebre e quello "graziato"

Barrette di ceci, cioccolato fondente, mandorle e uvetta

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi