Senza grandi eventi, ma Italrugby e Giro rimedieranno

Tutto bene nella Marca? Non proprio tutto. La classifiche del Sole 24Ore accendono i riflettori su altri dati meritevoli di attenzione. Treviso, ad esempio, è parecchio lontana per la voce “attrattività grandi eventi”: 29° posto in Italia.

Qualcuno potrebbe cercare la scusante dell’era Covid e delle manifestazioni cancellate, ma nel 2019 occupavamo la 39ª casella e oggi siamo persino in risalita. Ma perché non riusciamo più ad attrarre con i grandi eventi? Certo, la Granfondo Pinarello è una tradizione e il Giro d’Italia spesso ci regala una tappa, ma è da tempo che non abbiamo più un Mondiale o un Europeo.


Trento, che comanda in questa speciale classifica, è diventato il modello da imitare: dalla mountain bike al ciclismo su strada, passando per gli sport invernali, ha organizzato in serie rassegne di prim’ordine.

Rimini è seconda, Belluno terza. Ma la Marca, che ha passione e mezzi, non potrebbe risalire la china? Tornare a ospitare l’Italrugby a Monigo, il prossimo 13 novembre, è già un segnale importante. Il sindaco Mario Conte, proprio in un’intervista pubblicata ieri dal nostro giornale, ha confodato la speranza di poter portare il prossimo anno una tappa del Giro d’Italia. Di certo c’è da fare strada nell’atletica (25ª), anche se il quadro potrebbe mutare presto, complice l’effetto-Jacobs che porterà tanti giovani in pista. Pesante il bilancio nel calcio, sport principe in Italia: siamo 73esimi alla voce professionismo, 67esimi nei dilettanti. Di fatto, sport da retrovie. Dopo lo sprofondo del Treviso, non s’è più vista la luce. La squadra-ammiraglia è il Montebelluna in Serie D. E i vivai, per quanto rigogliosi, faticano a produrre talenti da Serie A: oggi nel massimo torneo si contano i soli trevigiani Alex Cordaz (terzo portiere all’Inter) e Cedric Gondo (attaccante della Salernitana, origini ivoriane). —

M. T.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Pieve di Soligo, due ventenni lasciano l'università per aprire la loro azienda

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi