Montebelluna, tre somme di denaro ritrovate in città

MONTEBELLUNA

Gente distratta in giro per la città, talmente distratta da perdere denaro. Ben tre i ritrovamenti di somme di denaro smarrito negli ultimi giorni, infatti, a Montebelluna. Di solito vengono trovate bici o borsette abbandonate, qualche gioiellino, telefonini, raramente somme di denaro. Invece negli ultimi tempi è proprio questa la categoria più... gettonata.


All'ufficio oggetti smarriti, a settembre, sono finiti infatti, assieme ad una bicicletta, sia un portafoglio contenente una somma di denaro che una somma di denaro (senza portafoglio). E non è l'ultimo caso: l'ex assessore Orietta Mercatelli ha pubblicato ieri sui social l'avviso del ritrovamento di un portafoglio senza documenti, ma contenente dei soldi, e di averlo portato dai carabinieri, specificando che un particolare segno sul taccuino avrebbe consentito di dimostrare la proprietà del taccuino.

Ovviamente nè delle due somme finite all'ufficio oggetti smarriti del Comune nè di quella contenuta nel portafoglio trovato da Mercatelli è stata comunicata l'entità, per il semplice motivo che altrimenti più di qualcuno potrebbe rivendicarne abusivamente la proprietà indicando la quantità precisa. Fatto sta che chi ha perso ultimamente dei soldi potrebbe a Montebelluna potrebbe ritrovarli in Comune o dai carabinieri. —

e. f.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Trentanove arresti, smantellata la nuova Mala in Veneto: il video del blitz a Mestre

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi