È morto don Barisan “moralista” della diocesi e canonico in Cattedrale

VITTORIO VENETO

È morto don Bruno Barisan, aveva 90 anni. Si tratta del moralista sul quale la diocesi di Vittorio Veneto ha potuto contare nei decenni delle grandi trasformazioni, dopo il Concilio e il '68.


Don Barisan, infatti, ha insegnato a generazioni di sacerdoti in seminario e dalle pagine del settimanale L'Azione ha risposto ai quesiti più delicati, cercando di conciliare le sue aperture con le chiusure che resistevano nella stessa diocesi.

Barisan era nato a Pieve di Soligo nel 1931. Venne ordinato sacerdote nel 1954 in cattedrale a Vittorio Veneto. Faceva parte della Pia Unione San Raffaele Arcangelo e diresse Casa San Raffaele a Vittorio Veneto.

Insegnò a lungo in seminario. Per vent'anni fu anche professore all'Istituto superiore di scienze religiose di Portogruaro. Dal 1992 al 2011 fu rettore della chiesa San Raffaele Arcangelo a Vittorio Veneto. Dal 2003 era canonico onorario della Cattedrale.

La liturgia esequiale, presieduta dal vescovo Corrado Pizziolo, si terrà mercoledì 6 ottobre, alle 10, nella chiesa arcipretale di Sant’Andrea di Vittorio Veneto. —



2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Crozza: "Renatino lavora 365 giorni l'anno? O si è comprato il caseificio o spot è ammissione di reato"

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi