Tenta di fuggire dopo l’alcoltest a 0.90, fermata e arrestata

Donna di 41 anni ubriaca, bloccata alle 2 di notte ad Arcade. Le accuse: resistenza a pubblico ufficiale e guida in stato di ebbrezza

ARCADE. Ubriaca alla guida, tenta la fuga e viene arrestata. La notte tra sabato e domenica, attorno alle due, i carabinieri della stazione di Nervesa della Battaglia in collaborazione con i colleghi del radiomobile Montebellunese, hanno arrestato, in flagranza di reato per resistenza a pubblico ufficiale, una 41enne della zona.

La donna era stata fermata ad Arcade, in piazza Vittorio Emanuele: dopo essere stata sottoposta all’accertamento etilometrico e trovata con un tasso pari a 0,90 grammi per litro, ha dato in escandescenze e si è rimessa alla guida dell’auto, tentando di scappare.

I militari l’hanno fermata e bloccata. Nessuno si è ferito, ma la 41enne è stata arrestata per resistenza a pubblico ufficiale e denunciata per guida in stato di ebbrezza.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Covid, identikit di Omicron: la variante sudafricana con 32 mutazioni

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi