Contenuto riservato agli abbonati

Treviso, diocesi e privati solidali: un fondo da 580 mila euro per aiutare le famiglie

Il progetto “Sta a noi” ha già risposto a oltre 200 domande di sostegno. Affitto, perdita del lavoro, spesa, bollette: «Facciamo rete»

TREVISO. Un aiuto per tante famiglie in difficoltà di fronte alla crisi economica, affitti e rincari delle bollette arriva dal progetto diocesano “Sta a noi” che in tre mesi, da maggio ad agosto, ha già aiutato decine di persone, erogando 254.975 euro ad oltre 150 nuclei familiari

Il bilancio al 31 agosto registra 206 richieste inviate con 184 colloqui già effettuati dagli operatori.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori

Video del giorno

Atlante, il capodoglio resiliente: sopravvissuto alla scontro con un'elica

Torta di grano saraceno con mirtilli e mele

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi