Contenuto riservato agli abbonati

Risse in centro a Treviso, quattro bulli nei guai. Due ragazzine erano le capobanda

Convocati al comando della polizia locale con altri 10 coetanei del corteo dei mille di sabato scorso. Città blindata

TREVISO. I primi quattro sono già stati individuati, ma altri ragazzi nei prossimi giorni saranno convocati al comando della polizia locale. Le indagini condotte dal nucleo di polizia giudiziaria hanno permesso di individuare alcuni dei ragazzi coinvolti nella rissa di sabato scorso: un migliaio di giovani perlopiù minorenni si erano dati appuntamento al Duomo per assistere a un mega-pestaggio.

L’esame dei fotogrammi e gli accertamenti nei vari profili social hanno permesso di identificare uno dei più violenti, sempre al centro delle risse più “piccole” iniziate sabato in piazza Vittoria e poi terminate vicino al Battistero, seguite da un corteo di mille ragazzi chiamati a raccolta via social: si tratta di un 21enne di Cornuda che dovrà presentarsi al comando con...

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori

Video del giorno

La Palma, il drone riprende il fiume di lava che si fa largo tra le case

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi