Quinto, l’auto investe un ciclista e poi prende fuoco: dopo l’incidente scoppia la rissa

L’incidente è avvenuto poco prima delle 3, dopo il centro di Quinto di Treviso, in direzione Zero Branco. Dopo lo schianto è scoppiata una rissa tra giovani

TREVISO. Grave incidente stradale, questa notte, sulla Noalese a Quinto di Treviso. Un giovane ciclista, che si trovava assieme ad un gruppo di amici, è stato investito da un’auto che, dopo l’impatto, è uscita di strada e ha preso fuoco. Non bastasse lo schianto, dopo l’intervento dei soccorsi è pure scoppiata una rissa.

L’incidente è avvenuto poco prima delle 3, dopo il centro di Quinto di Treviso, in direzione Zero Branco. Immediato l’allarme lanciato al Suem. Il ciclista, M. M., 21 anni di Monza, è stato ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Treviso con un serio politrauma. Per il conducente dell’auto, che ha preso fuoco, rendendo necessario l’intervento dei vigili del fuoco, solo qualche lieve contusione.

Per i rilievi sono intervenuti gli agenti della polizia stradale di Treviso, che hanno dovuto sedare una rissa scoppiata tra alcuni ragazzi presenti sul posto.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Prostituzione e violenze sessuali, sgominata a Bologna banda che reclutava giovani ragazze albanesi

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi