Doveva stare agli arresti ma era sbronzo al bar

GIAVERA del montello

Anzichè starsene a casa dove era agli arresti domiciliari, era al bar a fare il pieno di alcol. Lo hanno trovato i carabinieri della stazione di Nervesa: stava bevendo ancora nonostante fosse alticcio quando sono entrati nel locale. A casa, nel corso di un giro di controllo riguardante persone messe agli arresti domiciliari, non lo avevano trovato nonostante l’obbligo. Così sono andati a pizzicarlo al bar. L'evasore per andare a sbronzarsi in un bar di Giavera era E. M., 44enne marocchino e pregiudicato. Identificato, veniva tratto in arresto per evasione. E successivamente, su disposizione dell'autorità giudiziaria, rimesso agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, però con un’imputazione in più. —




2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Il primo prototipo di una moto elettrica per esplorare la Luna

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi