Contenuto riservato agli abbonati

Mancano insegnanti: cancellati i rientri a scuola, genitori infuriati

Stop alle attività pomeridiane a Mogliano e Preganziol. La dirigente Campagnaro: «Impossibile garantire il servizio»

MOGLIANO. A una settimana dall’inizio dell’anno scolastico ci sono istituti che sono costretti per carenza di insegnanti ad annullare i rientri pomeridiani. Tra questi il comprensivo Nelson Mandela di Mogliano e quello di Preganziol. Soprattutto nel primo caso, la comunicazione della dirigente scolastica Marilisa Campagnaro ha provocato un’ondata di indignazione da parte dei genitori. Proprio nel giorno in cui dovevano iniziare i rientri pomeridiani è arrivata come una doccia fredda la notizia alle famiglie che da oggi saranno sospesi, fino a data da destinarsi.

Il

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori

Video del giorno

Calabria, il video del salvataggio di 339 migranti a bordo di un peschereccio

Torta di grano saraceno con mirtilli e mele

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi