Treviso, mille ragazzi si danno appuntamento in piazza per assistere alla rissa

Dopo il tam-tam sui social si sono incontrati in centro storico per vedere e filmare i pestaggi tra coetanei

TREVISO. Otto anni fa a sfidarsi prima sui social e poi per le vie del centro c’erano da una parte i “vip onti” e dall’altra i “centrini”. Ora, i gruppi sono cambiati, come pure i social utilizzati per i tam tam: non più Facebook ma Instagram. Il risultato, però, è sempre lo stesso: gruppi di giovani esagitati che si picchiano, si filmano e si disperdono prima dell’arrivo delle forze dell’ordine.

Il

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori

Video del giorno

Calabria, il video del salvataggio di 339 migranti a bordo di un peschereccio

Torta di grano saraceno con mirtilli e mele

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi