Contenuto riservato agli abbonati

Treviso, blocca la corriera e sale senza pagare. Mom: «Autista minacciato, ora basta»

Il presidente Colladon a prefetto e questore: «Impossibile lavorare, il quadrante di via Roma ormai è invivibile»

TREVISO. Ferma una corriera della Mom in mezzo alla strada con fare minaccioso, poi sale a bordo senza pagare il biglietto minacciando l’autista del mezzo.

L’episodio, l’ennesimo, si è verificato venerdì mattina presto vicino alla stazione ferroviaria di Treviso, nel solito quadrante “rosso” di via Roma, in ballo la corsa delle 6.10 con destinazione Vicenza.

«Non ne possiamo più», sbotta Giacomo Colladon, presidente di Mobilità di Marca, la Mom, «Episodi simili sono ormai all’ordine del giorno o quasi.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori

Video del giorno

Gian Piero Gasperini: "Cristiano Ronaldo non devo presentarlo io: è straordinario"

Rosti di uova e rapa rossa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi