Contenuto riservato agli abbonati

Sottopassaggio e cavalcavia, è un caos: il nodo irrisolto del traffico a sud-est di Treviso

Giovedì un piccolo incidente all’altezza del tunnel di via Venier ha mezzo ko la circolazione già quotidianamente in crisi

TREVISO. Giovedì mattina è bastato che il sottopasso di via Venier fosse bloccato per una ventina di minuti a causa di un bus della Flixbus incastratosi – probabilmente per una svista – sotto la volta del tunnel sotto la ferrovia, per paralizzare il traffico a sud-est del centro storico e riaprire la ferita mai rimarginata della viabilità della zona.

Per tutto il traffico proveniente dalla tangenziale e da Sant’Antonino ci sono infatti solo due punti di immissione al Put: il sottopasso di via Venier e la rampa di collegamento al cavalcavia della stazione in via Marco Polo.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori

Video del giorno

Juve-Roma, il labiale di Orsato: ''Sui rigori non si dà vantaggio, se poi li sbagliano non è colpa mia''

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi