Malore davanti alla scuola mamma rianimata a Vittorio Veneto

E’ avvenuto davanti ai cancelli della scuola primaria “Ugo Foscolo”, nel popoloso quartiere di Ceneda. La donna, una quarantenne, si è improvvisamente accasciata al suolo sotto lo sguardo incredulo e atterrito dei presenti

VITTORIO VENETO. Mamma accompagna il figlio a scuola, ma poco dopo perde i sensi e crolla a terra. Il malore, ieri mattina intorno alle 8, davanti ai cancelli della scuola primaria “Ugo Foscolo”, nel popoloso quartiere di Ceneda. La donna, una quarantenne, si è improvvisamente accasciata al suolo sotto lo sguardo incredulo e atterrito dei presenti. Dal momento che non dava alcun segno di ripresa, due genitori l’hanno prontamente soccorsa, effettuando sul posto le prime manovre di rianimazione.

Nel frattempo è scattata la chiamata al 118, che in pochi minuti ha inviato i soccorsi sul posto La paziente è stata stabilizzata dai sanitari e trasportata in ospedale.

Video del giorno

Homeschooling, il racconto di Morena Franzin: "Tre figli che studiano a casa, nessun rimorso"

Barbabietola con citronette alla senape e sesamo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi