Contenuto riservato agli abbonati

Attesi 13 profughi afghani nella Marca, scatta il piano

Riunione in Prefettura. Montebelluna si unisce ai comuni accoglienti. E anche privati cittadini offrono alloggi

TREVISO. Sono saliti a 13 i profughi afghani destinati a Treviso e alla Marca. In dettaglio, sono due nuclei familiari: uno che allinea ben 9 persone, e un altro di 4. Entrambe le famiglia rientrano nel contingente di 100 persone che rappresenta la prima aliquota di profughi attesi in Veneto.

La loro accoglienza sarà organizzata lunedì pomeriggio, nel summit in Prefettura cui parteciperanno tutte i componenti della macchina dell’accoglienza nella Marca.

Le

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori

Video del giorno

Prostituzione e violenze sessuali, sgominata a Bologna banda che reclutava giovani ragazze albanesi

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi