In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
SALGAREDA

Casa delle fate Un libro in memoria di Lorenzon

ALVISE TOMMASEO
1 minuto di lettura

SALGAREDA

“Enzo Lorenzon. Un uomo buono”. Questo il titolo del libro, dedicato alla memoria dell’ex proprietario della “Casa delle fate”, scomparso improvvisamente nello scorso mese di dicembre. Verrà presentato domani pomeriggio alle 17.30 presso Casetta Parise nella suggestiva cornice della golena del Piave. Imprenditore, politico, uomo dai mille interessi e delle tantissime conoscenze, Enzo Lorenzon è stato collaboratore strettissimo dell’ex sottosegretario agli interni Marino Corder e dell’onorevole Dino De Poli che lo aveva voluto, per tanti anni, all’interno del Consiglio di amministrazione della Fondazione Cassamarca. Ai tempi dell’alluvione del 1966 ricopriva il ruolo di assessore presso il comune di Ponte di Piave; negli anni ’90 è stato presidente dell’azienda agricola Ca’ Tron. Il libro che lo ricorda, scritto a più mani e ricchissimo di fotografie, si propone di valorizzare gli aspetti più intimi di “Un uomo buono.” I fondi raccolti dalla vendita del testo verranno devoluti al mantenimento della “Casetta delle Fate”, luogo a cui Enzo era legatissimo. —





I commenti dei lettori