A Castelcucco il 54 per cento non si è vaccinato contro il Covid

I sindaci della Pedemontana del Grappa plaudono ai camper dedicati dell’Ulss 2: «Qui resistenze molto forti alla profilassi»

TREVISO. A sette mesi dall’avvio della campagna, in alcune zone della Pedemontana del Grappa meno di una persona su due è vaccinata.

L’avamposto No-Vax della Marca resiste. L’Ulss 2 avvierà una campagna di sensibilizzazione con camper dislocati sul territorio per provare a convincere gli scettici, ma i numeri dicono che potrebbe non bastare. «Ben venga ogni iniziativa utile, compresa questa. Siamo molto preoccupati per gli over 50, è una delle categoria che oppone più resistenza», è, in sintesi, il coro dei sindaci della Pedemontana.

A

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori

Video del giorno

Bengala Fire, l'appello al voto di Cornuda: "Facciamoli splendere fino alla vittoria"

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi