Il ritratto di Elio Doro, morto in moto a Susegana: l’azienda era il suo orgoglio

La Multi Rail, creata vent’anni fa, è oggi leader mondiale negli allestimenti per treni superveloci

SAN PIETRO DI FELETTO. La sua maggiore passione erano i viaggi in moto. Elio Doro era arrivato anche in capo al mondo con la sua Bmw Gs. Nel 2015 ha partecipato ad una spedizione insieme ad un gruppo di amici centauri fino a Capo Nord, sull’ultima isola norvegese, l’ultimo lembo di Europa. Appassionato anche di due ruote d’epoca, gli piacevano soprattutto le attraversate sui passi alpini.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori

Video del giorno

Egitto, per la prima volta l'arte contemporanea in mostra ai piedi delle Piramidi di Giza

Torta di grano saraceno con mirtilli e mele

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi