Covid, Electrolux Susegana da lunedì 9 agosto in “zona arancione” per timore di nuovi contagi

La sede Electrolux di Susegana

Lo stabilimento Electrolux di Susegana sarà il primo in Italia a tornare al livello di guardia “arancione”:  da lunedì 9 agosto obbligo di mascherina Ffp2 per l’intera durata del ciclo di lavoro, riunioni in remoto e smart working al 70% per gli impiegati

SUSEGANA. L’Electrolux di Susegana torna in “zona arancione” da lunedì 9 agosto. L’annuncio è arrivato da fonti sindacali giovedì pomeriggio, 5 agosto, ed è stato confermato dall’azienda: quello trevigiano sarà l’unico stabilimento italiano – per il momento – a diventare “arancione”, a causa dei timori relativi all’incremento dei contagi.

La valutazione è stata fatta sulla base dell’andamento epidemiologico di tutto il territorio, e non della singola azienda (non ci sono casi Covid in Electrolux in questo momento), che ha convinto i vertici aziendali a usare una linea più prudente rispetto a quella attuale. L’incremento dei contagi, che anche in provincia di Treviso è una costante delle ultime settimane, è visto con preoccupazione dai manager della multinazionale, pertanto le attuali misure di sicurezza all’interno dello stabilimento saranno rinforzate. 

Operazioni di sanificazione all'interno della sede Electrolux di Susegana

Di fatto, da lunedì 9 agosto gli addetti Electrolux di Susegana dovranno indossare la mascherina Ffp2 per l’intera durata del turno di lavoro. Al tempo stesso, saranno preferite le riunioni da remoto al posto dei meeting in presenza, mentre per gli impiegati la quota di smart working sarà portata al 70% dall’attuale 40. 

La speranza è che si tratti di una misura temporanea e che nel giro di qualche settimana si possa tornare ad allentare restrizioni e regolamenti, ma dipenderà dall’andamento dei contagi sul territorio. 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Prostituzione e violenze sessuali, sgominata a Bologna banda che reclutava giovani ragazze albanesi

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi