Prealpi Soccorso, l’ambulanza sarà operativa anche a Orsago

ORSAGO

Viene potenziato il 118 con nuovi orari per l'ambulanza, come era stato richiesto dalle amministrazioni comunali, su sollecitazioni dei cittadini. Sarà operativa per Orsago, Godega, Gaiarine, Codognè e Cordignano. Nei territori a confine della provincia, e più lontani dagli ospedali di Conegliano e Vittorio Veneto, verranno così ridotte le tempistiche per gli interventi d'emergenza.


Dal 6 agosto il mezzo con il personale di Prealpi Soccorso sarà attivo durante i fine settimana, dal venerdì alla domenica. L’ambulanza di Prealpi Soccorso sarà in servizio con partenza dalla base di Cordignano il venerdì dalle 20 a mezzanotte e la domenica dalle 10 alle 22; il sabato sarà attiva, invece, con partenza dal comune di Orsago dalle 16 alle 22. Da ottobre è prevista, inoltre, l’estensione dell’orario del sabato dalle 10 alle 22, come avviene per la domenica. Sono in crescita le richieste di interventi al Suem, soprattutto durante il giorno. L'ambulanza di Prealpi Soccorso continuerà quindi a essere a supporto del 118.

«D’intesa con i sindaci del territorio, e grazie alla disponibilità dell’associazione Prealpi Soccorso, abbiamo deciso di introdurre alcune modifiche nell’operatività dell’ambulanza – dichiara il direttore generale dell’Ulss 2, Francesco Benazzi – con l’obiettivo di migliorare ulteriormente il servizio, garantendo, in particolare, una maggiore copertura nelle fascia diurna, nella quale si è registrato un aumento della richiesta di soccorso». Tra i sindaci che avevano sollecitato un maggiore presidio medico, Diego Zanchetta primo cittadino di Gaiarine, anche dopo che era stato accorpata a Vazzola la guarda medica che effettuava l'attività a Francenigo. Già nel 2015 la guardia medica di Orsago e Godega era stata unita a Gaiarine e Codognè, dallo scorso marzo il servizio è stato ulteriormente trasferito a Vazzola (svolge prestazioni anche per Mareno). Ciò aveva creato qualche lamentela dei residenti, di cui si sono fatti portavoce i sindaci. —



Video del giorno

Sgarbi e Al Bano cacciati a fischi dal palco dell'Arena di Verona: era la sera dell'omaggio a Franco Battiato

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi