Contenuto riservato agli abbonati

Sposi derubati in hotel a Mogliano, chiesto il risarcimento: «Via diamanti e buste»

Davide e Claudia, si sono sposati sabato scorso a Mogliano, ma il lieto evento è stato macchiato dall’incursione di un ladro nella loro suite d’albergo. Sono stati trafugati un orologio di valore, gli anelli di fidanzamento con diamanti, vari gioielli e una delle buste dei parentI

MOGLIANO. «Quando ci siamo addormentati era il giorno più bello della nostra vita, al risveglio è stato uno dei più brutti».

Davide e Claudia, si sono sposati sabato scorso a Mogliano, ma il lieto evento è stato macchiato dall’incursione di un ladro nella loro suite d’albergo. Sono stati trafugati un orologio di valore, gli anelli di fidanzamento con diamanti, vari gioielli e una delle buste dei parenti.

Il bottino totale si conta in decine di migliaia di euro. «Ma oltre al danno economico» raccontano «questo episodio rappresenta una macchia indelebile per il giorno più importante della nostra vita». La coppia trevigiana, 45 anni lui, 36 la consorte, ha scelto di pernottare all’Hotel Villa Condulmer, dove si è svolto un primo ricevimento e dove alloggiavano anche alcuni amici («abbiamo riservato cinque suite» raccontano) e di celebrare la propria unione alla filanda Motta di Campocroce.

Ed è proprio durante la cerimonia che probabilmente i malviventi sono riusciti ad introdursi nella loro camera d’albergo e rubare gli oggetti preziosi. Nella concitazione dell’evento se ne sono accorti l’indomani: domenica dopo la prima notte ufficiale da marito e moglie.

«Ci è cascato il mondo addosso», racconta Davide, «e se da una parte ringraziamo davvero i carabinieri che ci hanno offerto anche un grande supporto morale e conforto, oltre che grande professionalità, dall’altra siamo delusi dalle risposte che finora abbiamo ottenuto dall’albergo».

La coppia, prima dell’imminente partenza per la luna di miele, si è affidata a uno studio legale per il supporto nel tentativo di ottenere un ristoro. «Come è possibile che in una struttura a 5 stelle così prestigiosa possano accadere furti di questo tipo?» Si chiedono. Nei giorni scorsi sono quindi state avviate le pratiche per l’apertura di un sinistro con l’assicurazione. «Attendiamo di conoscere quanto prima le determinazioni della struttura» spiega Davide «sono spariti beni molto preziosi sia sotto il profilo materiale che affettivo».

Da parte della struttura, nei giorni scorsi, la questione era stata definita come «risolta». Sul caso indagano i Carabinieri di Mogliano, che hanno acquisito anche le registrazioni del sistema di videosorveglianza. I sospetti si addensano su un soggetto che aveva frequentato l’albergo nelle stesse ore.

Video del giorno

Turchia, la furia del minatore non pagato: sale sull'escavatore e distrugge i camion

Timballo di alici

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi