Lunedì una benedizione per salutare Mirko Merotto

farra di soligo

Non ci sarà funerale, solamente una benedizione al cimitero di Col San Martino, prevista per lunedì prossimo alle ore 17, per dare l'ultimo saluto a Mirko Merotto, l'alpino e viticoltore 45enne, morto tragicamente sul lavoro venerdì 23 luglio. Sarà certamente una funzione molto partecipata, visto che Mirko Merotto era molto conosciuto e ben voluto da tutti in paese. Un grande lavoratore ed un padre amorevole, che lascia oltre ai familiari, con cui condivideva l'attività lavorativa, due figli piccoli ed un terzo, un maschietto, in arrivo che la compagna Elisa chiamerà proprio come il padre prematuramente scomparso. Un dolore che solamente il tempo e l'affetto dimostrato dalla comunità nei confronti di Mirko potranno, in parte, lenire. —


r. m.

Video del giorno

L'Aquila, abbattuto il Viadotto Cerqueta sulla A24: la demolizione controllata vista dal drone

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi