“Treviso Lizzy Vuitton”, la street art arriva a Sant’Antonino

Una regina Elisabetta impertinente nell’antica sede della prima industria Tognana (oggi magazzino di ceramiche dietro al Famila Superstore). Presente anche Luciano Benetton

TREVISO. Una testa di regina Elisabetta impertinente, ammantata di una stoffa simil-Vuitton (palesemente tarocca), che fa una linguaccia allo spettatore, unisce pop art, street art e rigenerazione urbana, nell’opera “Treviso Lizzy Vuitton” dell’artista londinese Endless, inaugurata giovedì 29 luglio,  a Treviso in via Sant’Antonino 352, nell’antica sede della prima industria Tognana (oggi magazzino di ceramiche dietro al Famila Superstore).

Patron dell’iniziativa è infatti Antonio Tognana, che ha coinvolto Endless nella decorazione di una nuova collezione di porcellane del suo brand “Gemignano Cozzi – Venezia 1765”, in esposizione nell’edificio di fronte al murales, ex mensa aziendale Tognana, aperto al pubblico per la visita e per l’acquisto.

Endless è rappresentato dal gallerista veneziano Cris Contini, che gestisce una delle più prestigiose gallerie d’arte contemporanea a Londra, e ad oggi è il primo street artist a far parte delle collezioni permanenti degli Uffizi a Firenze. Provocatorio e radicale, l’artista smonta i miti iconografici della cultura moderna, della moda, della pubblicità, operando con il favore della notte per far apparire improvvisamente le sue opere al mondo, chiamato in causa con i suoi miti, sbeffeggiati da un’estetica giocosa e seducente.

Recentemente ha collaborato con importanti marchi della moda, come Karl Lagerfeld. All’inaugurazione dell’opera trevigiana, oltre al sindaco Mario Conte e all’assessore alla cultura Lavinia Colonna Preti, in veste istituzionale, era presente anche Luciano Benetton, in veste privata, invitato dall’amico Antonio Tognana, per omaggiare con la sua presenza l’iniziativa che contribuisce allo sviluppo dell’arte contemporanea a Treviso.

Video del giorno

Homeschooling, il racconto di Morena Franzin: "Tre figli che studiano a casa, nessun rimorso"

Barbabietola con citronette alla senape e sesamo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi