Contenuto riservato agli abbonati

Lunedì scatta il bomba-day a Loria: 150 residenti da evacuare

Rinvenuti all’ex Raccolta Veneta due bossoli di mortaio della Seconda guerra. Gli artificieri del Genio si occuperanno del recupero. Il traffico sarà deviato

LORIA. Bomba day per centocinquanta persone a Loria, che lunedì dalle 10 alle 12 dovranno evacuare le loro abitazioni o il loro posto di lavoro: interessati dall’operazione, i residenti e i lavoratori di via Campagna e di via Carradora nella frazione di Ramon in un raggio di 370 metri dall’ex Raccolta Veneta dove sono stati ritrovati in un cassone alcuni bossoli di mortaio risalenti alla Seconda guerra mondiale.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori

Video del giorno

Maltempo in Grecia, un pullman viene "inghiottito" da una voragine

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi