Contenuto riservato agli abbonati

La storia: l’organo va a fuoco e gli sposi pronunciano il sì nella chiesa piena di fumo

L’episodioa Santa Maria di Campagna, frazione di Cessalto. Don Mauro Gazzelli: «Ringraziamo il Signore, poteva andare peggio»

CESSALTO. Organo a canne brucia, paura al matrimonio: intervengono i vigili del fuoco. È accaduto ieri mattina, attorno alle 12, mentre si stava per concludere la celebrazione del sacramento che ha visto unirsi in matrimonio una ragazza del luogo, Jessica Puppin, con il marito, Nicola Marin. Il matrimonio, lo diciamo subito, è valido, perché gli sposi hanno fatto in tempo a firmare i documenti.

Video del giorno

Quanti sono i lupi in Italia e dove sono: come è stato fatto il monitoraggio nazionale

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi