Durante il matrimonio si incendia l’organo: fuggi fuggi dalla chiesa a Cessalto

L’incidente si è verificato in mattinata in chiesa a Cessalto, mentre era in corso un matrimonio. Al lavoro i vigili del fuoco

CESSALTO. Organo si incendia durante un matrimonio, chiesa evacuata. L'organo ha preso fuoco al termine della celebrazione, durante la benedizione finale, ma il sacerdote ha mantenuto il sangue freddo e gli sposi sono riusciti ad apporre le firme e terminare il rito, nonostante il fumo che avvolgeva l'abside. Dopodiché sono usciti anche loro dalla chiesa, assieme a tutti gli altri.

Un matrimonio "caldo" a Cessalto, in tutti i sensi. E non solo per la passione degli sposi.

Durante la cerimonia che si stava svolgendo nella chiesa della Santa Croce, infatti, si è verificato un inconveniente, di quelli che non dovrebbero mai accadere: si è incendiato, probabilmente a causa di un surriscaldamento imprevisto,  il motore dell'organo.

 Il principio di incendio ha prodotto  molto fumo in chiesa, tanto da generare un fuggi fuggi generale, con panico di amici e parenti tutti tirati in ghingheri.

La chiesa è stata immediatamente evacuata. Le squadre dei Vigili del fuoco sono arrivate sul posto, chiamate dagli stessi sposi, ma le operazioni di spegnimento si sono rivelate difficoltose. I pompieri stanno cercando di ventilare l'ambiente, anche se data la scarsità di finestre l'operazione non è per nulla semplice. 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Battiato, un anno dopo: un ensemble di violini dal Veneto nella sua Milo

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi