Da oggi tamponi al Canova per i viaggiatori in arrivo

Ogni giorno in aeroporto dalle 7.30 alle 22 

Tampone appena atterrati, da oggi si comincia. I viaggiatori che sbarcheranno al Canova da stamattina potranno sottoporsi al test anti coronavirus gratuitamente, un servizio voluto dalla Regione per incentivare la sorveglianza in un periodo in cui i casi stanno crescendo assieme alla diffusione delle varianti più contagiose. Il tampone non sarà obbligatorio ma le autorità sanitarie consigliano caldamente di farlo, soprattutto se si arriva da Paesi stranieri. L’appello dell’Ulss è rivolto in modo particolare ai giovani che rientrano da Spagna e Grecia, due delle aree con il maggior incremento di contagi.

«Da oggi, venerdì 23 luglio, sarà attivo, tutti i giorni dalle 7.30 alle 22.00, un Punto tamponi organizzato dall’Ulss 2 all’aeroporto internazionale “Canova” di Treviso per i viaggiatori in arrivo» recita la nota diffusa ieri dall’azienda sanitaria trevigiana.


«Il Punto tamponi sarà operativo nel camper del Dipartimento di Prevenzione, collocato nel parcheggio A, antistante l’aeroporto. Dalla prossima settimana, per l’effettuazione dei tamponi, sarà allestita un’apposita tensostruttura». Il presidio dell’Ulss non va confuso con un altro presidio - privato - per i tamponi, nel parcheggio antistante lo scalo, gestito da una società privata e, quindi, a pagamento.

Cosa succede in caso di positività? L’Ulss metterà a disposizione dei viaggiatori che risulteranno contagiati dal Covid l’ospedale di Vittorio Veneto e molto probabilmente anche il Guicciardini di Valdobbiadene e un’ala della casa di riposo Tomitano Boccassin di Motta di Livenza, dove potranno isolarsi in attesa del tampone negativo che restituirà loro la libertà di movimento. I viaggiatori trevigiani trovati positivi potranno affrontare il periodo di isolamento tra le mura domestiche. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video del giorno

Champions League, Cristiano Ronaldo colpisce una steward: si scusa e le regala la maglia

Timballo di alici

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi