In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
categorie

Tavolo di conciliazione degli affitti per le attività in crisi con i pagamenti

1 minuto di lettura

È stato siglato ieri in municipio l’accordo per la concertazione sui canoni di locazione delle attività colpite dalla crisi pandemica. Il partenariato coinvolge il sindaco reggente, Elzo Severin; Roberto De Lorenzi per Ascom; Marzio Bolondi per l’Unione Piccoli Proprietari Immobiliare; Cristian Gallina per Cna; Fausto Bosa per Confartigianato Imprese AsoloMontebelluna; Moreno Sartorello per Confesercenti Montebelluna; Enrico Santinon per Il Mosaico. Il protocollo è finalizzato a risolvere in maniera bonaria e condivisa le controversie relative ai contratti di locazione di immobili ove vengono svolte attività commerciali, di pubblico esercizio o artigianali. Si darà vita ad un tavolo di conciliazione per risolvere i conflitti, determinati dall’emergenza in corso, relativi ai pagamenti dei canoni di affitto tra chi ha dato in locazione i locali e chi li utilizza. (e. f.)

I commenti dei lettori