Contenuto riservato agli abbonati

Conegliano, per i superbravi del Marco Fanno un futuro in banca o nella finanza

L'istituto "Marco Fanno" di Conegliano

Daniele Sanson si impegna anche come volontario con il Gam. Renan Da Silva Nunes vorrebbe studiare e sostenere il Brasile

CONEGLIANO. Cinque bravissimi nella quinta E Relazioni internazionali per il marketing all’istituto Marco Fanno.

Renan Da Silva

Renan Da Silva Nunes dopo aver conseguito il diploma con il massimo dei voti proseguirà all’università nella facoltà di giurisprudenza. Il suseganese non ha ancora idee precise per il “lavoro” da grande, ma spera di poter aiutare in qualche modo il mio paese d’origine, il Brasile.

Enrico Sossai

Massimo dei voti anche per Enrico Sossai di Refrontolo, che proseguirà a Ca’ Foscari, Economia aziendale. Da grande vuole fare carriera nel settore bancario e finanziario, fino a diventare direttore di banca.

Noemi Vidor

Ha partecipato ai progetti scolastici, Young Business Talent, arrivando alla finale nazionale nell’anno scolastico 2019 -2020. La centina Noemi Vidor, di Farra di Soligo si iscriverà invece alla facoltà di scienze Bancarie e assicurative e in particolare al corso di Economia dei mercati e degli intermediari finanziari. Da grande le piacerebbe aprire un’attività in proprio e lavorare in ambito finanziario.

Marta Barbazza

Grande appassionata di lingue (inglese, tedesco e spagnolo), la coneglianese Marta Barbazza proseguirà gli studi di Economia a Padova. Le interessano le professioni legate a contabilità e marketing.

Daniele Sanson

Arriva da Gaiarine l’altro centino della 5 RIM: si tratta di Daniele Sanson, grande appassionato di storia, economia aziendale e geopolitica. Proseguirà all’università di Bologna, ma è ancora indeciso tra “Gestione e innovazione di impresa” o “Management e Marketing”. Per il futuro, cerca un’occupazione che gli dia la possibilità di viaggiare e conoscere altre culture. È impegnato nel sociale, come volontariato con un gruppo di giovani (Gam), che organizza il grest parrocchiale, gestisce campi servizio e contribuisce alla mensa dei poveri di Conegliano.

Video del giorno

Sgarbi e Al Bano cacciati a fischi dal palco dell'Arena di Verona: era la sera dell'omaggio a Franco Battiato

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi