Vandali al campo di basket di Montebelluna: «Ogni settimana bisogna riparare qualche canestro»

Il Montebelluna Basket di recente ha provveduto a tracciare il campo nella piastra polivalente, ha sistemato i canestri, ha in programma il prossimo fine settimana un torneo provinciale di 3x3 under 14 e under 16 in quell'impianto, ma ogni settimana trova i canestri danneggiati

MONTEBELLUNA. Imperversano i vandali al centro frazionale di Guarda. Il Montebelluna Basket di recente ha provveduto a tracciare il campo nella piastra polivalente, ha sistemato i canestri, ha in programma il prossimo finesettimana un torneo provinciale di 3x3 under 14 e under 16 in quell'impianto, ma ogni settimana trova i canestri danneggiati. «Ogni settimana dobbiamo riparare uno o due canestri perchè li troviamo piegati all'ingiù - dice il presidente del Montebelluna, Oscar Lucati - Di notte ci sono dei gruppetti di sbandati che si ritrovano lì, al buio, e fanno danni. Ho parlato col presidente del comitato frazionale di Guarda e mi ha detto che effettivamente c'è questo problema, ci sono ragazzi di notte e fanno vandalismi. Mi ha spiegato che alcuni giorni fa avevano richiamato alcuni perchè bestemmiavano, se ne erano andati ma dovevano essere tornati nella notte perchè al mattino dopo avevano trovato dei danni alle strutture».

Ci sono anche le telecamere, ma sono puntate verso il centro frazionale e non verso il centro sportivo. Sono state installate perchè c'era chi si introduceva nel magazzino dalle finestrelle in alto e svuotava il frigorifero o portava via materiale. «Abbiamo proposto di puntarle anche verso il campo da basket a nostre spese - prosegue Lucati - ma oltre alle telecamere sarebbe importante che di notte ci fossero controlli delle forze dell'ordine per evitare che quel luogo sia considerato una terra di nessuno». —



 

Video del giorno

"Un boato e siamo usciti di casa": il racconto dalle zone del terremoto in provincia di Treviso

Burger di lenticchie rosse

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi