Tetto a fuoco a Mansuè, tre persone in ospedale

Sono stati trasportati in ospedale per accertamenti: nessuno è rimasto intossicato. Dubbi sulle cause

MANSUE’ (TREVISO). Notte di paura, quella tra venerdì e sabato, a Mansuè, dove il tetto di un'abitazione è andato a fuoco attorno alle 21.15 di venerdì.

Tre inquilini dell'abitazione di via Peretti, dove si è scatenato l'incendio, sono stati trasportati in ospedale per accertamenti: le loro condizioni sono buone, e nessuno è rimasto intossicato.

Grande lavoro per i vigili del fuoco, accorsi a Mansuè con diverse squadre di Motta di Livenza, Conegliano, un'autobotte e l'autoscala di Treviso, l'autobotte di Pordenone. L'intervento ha richiesto diverse ore di lavoro per evitare che le fiamme si propagassero al resto dell'abitazione.

Ancora tutta da ricostruire la dinamica dell'episodio, vanno accertati i motivi che hanno portato all'incendio della porzione superiore della casa, seriamente danneggiata dall'accaduto.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Crozza: "Renatino lavora 365 giorni l'anno? O si è comprato il caseificio o spot è ammissione di reato"

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi