Anche i vicini verso l’unione In quattro per “Valcasavia”

castelcucco

Di fusione se ne parla anche in Valcavasia. I sindaci dei comuni di Castelcucco, Cavaso del Tomba, Monfumo e Possagno, stanno dialogando in virtù di una probabile unione d’intenti. Il progetto potrebbe dare il via a una municipalità con più di 8.700 abitanti.


La fusione consentirebbe alla nuova realtà di agganciare importanti bandi e notevoli risorse economiche che verrebbero erogate dallo Stato per un periodo di dieci anni. E i cittadini dei quattro Comuni come la pensano? La maggioranza dei residenti è a favore di un’eventuale fusione e qualcuno aveva già avanzato alcune proposte in merito al nome della nuova municipalità: Pieve del Tomba o Borgo Valcavasia i nomi più votati.

Ma c’è chi ha invocato maggiore collegialità e la possibilità di coinvolgere direttamente la popolazione in una scelta così importante per le comunità. —



Video del giorno

Sgarbi e Al Bano cacciati a fischi dal palco dell'Arena di Verona: era la sera dell'omaggio a Franco Battiato

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi