Contenuto riservato agli abbonati

Black-out elettrico durante la partita dell’Italia: mezza Oderzo si infuria

Via la corrente per mezz’ora durante Italia-Svizzera nella frazione e in parte di Oderzo: fioccano le proteste social

ODERZO. Arriva il caldo e si possono presentare come ogni anno i black-out. Capita, ma la rassegnazione lascia spazio alla rabbia, per non dire altro, quando di mezzo c'è la Nazionale di calcio. L'evento stavolta ha riguardato i primi minuti di Italia-Svizzera valida per la seconda giornata degli Europei.

Un distacco improvviso di corrente elettrica, durato da un minimo di 10 a un massimo di 20 minuti, che ha riguardato una fascia compresa tra Camino e parte del centro di Oderzo. Impossibile collegarsi mercoledì sera per una mezz'ora, con buona pace di chi si è perduto (per fortuna) solo il gol annullato a Chiellini.

Per ovviare al distacco della rete elettrica in molti hanno adoperato il telefonino, per collegarsi in streaming sulle reti che trasmettevano la partita oppure sul canale radio che la seguiva in radiocronaca. Altri, rimasti senza corrente elettrica e senza una larga carica della batteria, hanno dovuto fare a meno di adoperare lo smartphone, per non provocare lo spegnimento del telefono e si sono dovuti rassegnare a rimanere senza alcuna informazione, fino al ripristino.

Tutti o quasi i residenti interessati dall'inconveniente hanno poi manifestato il proprio disappunto sui social, per condividere il momento di disagio, per non potere vedere la gara dell' Italia o per non riuscire a completare le faccende domestiche, come finire di cucinare o fare un bagno o la doccia. Tra le vie interessate, via Fratelli Zara e via Verdi.

L'elettricità è stata latitante, per pochi minuti, pure in via Comunale e in via Gaia da Camino. Il gruppo Enel sta lavorando per una ricostruzione ufficiale dell'accaduto, e la stessa E-distribuzione, il gruppo composto dagli elettricisti riparatori, sta completando le procedure per ricostruire la mappa degli interventi avviati e poi completati per risolvere il problema del black out, in tempo utile per il secondo tempo, quando l'Italia ha rifilato altri due gol alla Svizzera vincendo per 3-0. Con i periodi più caldi queste situazioni rischiano di ripresentarsi: sperando che in quei momenti non giochi ancora l'Italia.

Video del giorno

XFactor, soffre di crisi di panico e deve cantare seduta: Phoebe supera le paure e conquista tutti

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi