Lavori alle elementari adeguamento rinviato

SAN POLO di piave

Non si farà quest’anno l’adeguamento sismico delle scuole elementari. La decisione di stralciare l’opera dal programma dei lavori pubblici è stata presa dalla giunta di Nicola Fantuzzi per i tempi stretti entro cui doveva essere chiuso l’iter: «L’opera, com’era stata progettata dall’amministrazione precedente era antieconomica. Abbiamo comunque in mano un progetto da 2,8 milioni di euro, ma il Ministero dell’istruzione non ha dato il via libera al prolungamento del bando», ha spiegato il sindaco riferendosi ai 1,6 milioni di euro che sarebbero arrivati da Roma. Se il progetto originario prevedeva l’abbattimento e la ricostruzione dell’ala sud (e il costo era di 2,1 milioni), il nuovo progetto immagina l’efficientamento energetico dell’intera scuola. «Non abbiamo rinunciato a realizzare l’opera, come dice la Lega. Abbiamo un progetto definitivo in mano e speriamo che con il Pnrr si sblocchino le risorse necessarie», assicura il primo cittadino. —


N. B.

Video del giorno

Tokyo 2020, le lacrime della mamma di Jacobs durante la premiazione del figlio

Frittata con farina di ceci e zucchine

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi