Incendio in un’azienda chimica a Fontane di Villorba, la protezione civile: “Allarme rientrato”

A fuoco l’azienda Coventya in via Fratelli Rosselli. La zona è stata cinturata dalle pattuglie dei carabinieri in quanto la fabbrica tratta solventi chimici

VILLORBA. Incendio di vaste proporzioni in un’azienda chimica a Fontane di Villorba. L’allarme è scattato poco prima delle 8.30 di oggi, domenica 6 giugno.

Sul posto sono confluite le squadre dei vigili del fuoco di Treviso e Castelfranco. La zona è stata cinturata dalle pattuglie dei carabinieri in quanto la fabbrica tratta solventi chimici.

L’azienda, la Coventya di Villorba, si trova in via Fratelli Rosselli.

“Si tratta di un intervento molto impegnativo”, dicono alla centrale operativa dei vigili del fuoco di Treviso. Nel frattempo, sul posto, stanno intervenendo anche i tecnici dell’Arpav.

Allertato il sindaco di Villorba Marco Serena e la Prefettura. “Vi invitiamo, per precauzione, a rimanere in casa, di non avvicinarsi alla zona industriale e a tenere chiuse porte e finestre fino a successiva comunicazione”, il messaggio del primo cittadino.

A fuoco azienda di prodotti chimici a Fontane: il luogo dell'incendio

L’incendio è sotto controllo ma l’allerta dei vigili del fuoco, visto la presenza di solventi all’interno della fabbrica, è massima. Dalla centrale operativa del comando provinciale dei vigili del fuoco di Treviso arrivano notizie confortanti: “L’incendio ora è sotto controllo e siamo riusciti a individuare da dove è partito. Per il momento non abbiamo altre notizie ma di sicuro è stato messo in atto il piano emergenziale del Comune e anche nostro”. 

Incendio di un'azienda chimica a Fontane: le testimonianze di Arpav e vigili del fuoco

Sul posto sono intervenute 10 squadre dei vigili del fuoco con una ventina di uomini in tutto.

Alle 14 la protezione civile di Villorba ha comunicato che l’allarme è rientrato, si possono riaprire porte e finestre e si può uscire di casa

Video del giorno

Camorra a Bibione, arrestato il presidente Ascom Morsanuto: ecco la perquisizione

Insalata di pollo con mele, rucola e spinacini

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi