Contenuto riservato agli abbonati

I danni della grandinata sulle vigne Docg: canali straripati e scantinati allagati

Coltivazioni, Prosecco, Torchiato e olivi sono stati colpiti dalla tempesta da Miane fino a Cordignano. A Ponte della Muda strade come torrenti. A Sarmede è entrata in azione anche la Protezione civile

VITTORIO VENETO. Piogge torrenziali lungo la Pedemontana del Cansiglio, con grandine, ed acqua alta sia a Ponte della Muda che in alcune aree di Cappella Maggiore. Ma il maltempo di ieri si è scaricato, con violenza, ancora contro il Prosecco, sia Docg che Doc, sia dalle parti di Follina e Miane, che sulle colline di Susegana e Conegliano. La situazione più pesante, per i residenti, si è verificata in via Masut, a Cordignano, nei pressi di Ponte della Muda.

Video del giorno

Quanti sono i lupi in Italia e dove sono: come è stato fatto il monitoraggio nazionale

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi