Market della droga in casa, arrestati tre ventenni dai carabinieri

I ragazzi, tutti giovani, sono stati incastrati dai militari di Castelfranco. Vendevano e coltivavano sostanze di ogni genere, anche sintetiche 

VEDELAGO. In casa avevano un campionario non indifferente di droghe che andavano dalla marijuana essiccata, alle anfetamine passando per le pastiglie di ecstasy, l’hashish e le piante di cannabis. In pratica il repertorio era praticamente completo. Tutte sostanze destinate alla vendita a coetanei ventenni della zona, ma non solo a loro.

I carabinieri della compagnia di Castelfranco hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione e coltivazione di sostanze stupefacenti M.G., 25enne, C.M., 21enne ed il coetaneo B.N.

I tre giovani, sottoposti a perquisizione personale e domiciliare, sono stati trovati in possesso di un variegato campionario di sostanze stupefacenti, anche sintetiche, nonché di due serre artigianali e materiale vario per la pesatura e il confezionamento delle droghe che poi vendevano a caro prezzo.

Il bottino di droghe è stato sequestrato. e adesso i tre ragazzi se la vedranno con la giustizia

Video del giorno

Spagna, l'eruzione del vulcano a La Palma: lava e pioggia di lapilli. Non succedeva al 1971

Barbabietola con citronette alla senape e sesamo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi