Grandinata sulle vigne di Docg Condifesa: «La fase peggiore»

Il nubifragio di ieri pomeriggio ha colpito diversi Comuni della Marca e provocato anche una serie di blackout elettrici Ancora basse temperature

VALDOBBIADENE

Dalle colline fino alla pianura, il maltempo ha colpito ieri pomeriggio diverse aree, su alcune delle quali si è abbattuta una inaspettata grandinata. Da Valdobbiadene a Maser, scendendo verso Mareno, Santa Lucia, Tezze di Piave, fino Fontanelle, Mansuè, Oderzo, Motta di Livenza, i chicchi non sono stati di grosse dimensioni. Tra le 15 e le 16 si sono addensate le nubi. Il maltempo ha provocato anche dei momentanei black out elettrici. Ma la grandine ha fatto temere soprattutto per le coltivazioni, vigneti in particolare.


«Questo periodo è molto delicato, i germogli hanno poca protezione per assorbire l’impatto con la grandine – spiega Fiorello Terzariol, tecnico di Condifesa Treviso - la parte vegetativa è facile possa rompersi, uno dei peggiori momenti in cui possa verificarsi. Adesso la pianta è esposta a possibili danni, dipende dalle dimensioni della grandine». Non risultano al momento che si siano verificati danni su larga scala nei vigneti, in settimane in cui inoltre si stanno registrando anomale temperature, sotto la media della stagione.

«Ciò ha comportato un ritardo vegetativo di due settimane rispetto al solito – spiega l’esperto di Condifesa - le piante hanno vegetato molto lentamente a causa delle basse temperature. La riserva idrica non è un problema, quando le temperature saliranno le piante hanno tutte i parametri per recuperare». Anche la prossima settimana sono previste temperature basse e maltempo, ad incominciare da martedì. Il mondo agricolo spera che non vi siano altri fenomeni temporaleschi con grandine, nelle prossime settimane, che possono compromettere una parte importante del raccolto. «Dal lato fenologico vi sono quindi ci giorni di differenza rispetto alla media – ribadisce Fiorello Terzariol - ma ancora non si può davvero prevedere quando sarà la vendemmia, i calcoli si potranno fare solamente quando ci sarà anche la fioritura». —

DIEGO BORTOLOTTO

Video del giorno

Lo spot della birra argentina per la Copa America che celebra Maradona è semplicemente geniale

Gelato vegan al latte di cocco e ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi