Contenuto riservato agli abbonati

Treviso e provincia, spariti 5 mila residenti. «Effetto Covid e culle vuote per la crisi»

A gennaio 2021 peggiora il calo demografico. Minello: «Non è solo colpa della pandemia, è il risultato di anni di incertezza»

TREVISO. In un anno la provincia di Treviso ha perso 5.452 residenti, e stavolta non è tutta colpa del Covid. Un paese delle dimensioni di Povegliano o Godega sparito nel nulla. È l’effetto di anni di incertezza e della crisi economica che si è aggiunta alla pandemia, tanto che pure il capoluogo, solitamente in controtendenza, nel 2021 mostra il segno meno alla voce residenti, con 526 persone in meno rispetto all’anno prima.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori

Video del giorno

Egitto, per la prima volta l'arte contemporanea in mostra ai piedi delle Piramidi di Giza

Torta di grano saraceno con mirtilli e mele

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi