In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Fagarè, un incendio distrugge il sottobosco

Gino Zangrando
1 minuto di lettura

CORNUDA

Nel pomeriggio di Pasquetta un incendio ha colpito un’area di 500 metri quadri nel bosco del Fagarè a Cornuda. Improbabile che si tratti di un gesto doloso «Gli alberi sono salvi. Le fiamme, probabilmente appiccate in modo accidentale, hanno interessato per fortuna solo aree di sottobosco», spiega il sindaco Claudio Sartor. A domare l’incendio, che si è verificato nella zona vicina alla casetta delle guardie, sono intervenuti i vigili del fuoco e i volontari dell’antincendio boschivo di Pederobba. Per entrare nell’area dove erano divampate le fiamme i volontari e i vigili de fuoco sono stati costretti a rimuovere una sbarra di recinzione. Una relazione sull’intervento verrà inviata all’amministrazione comunale. —

Gino Zangrando

I commenti dei lettori