Morto l'imprenditore Franco Carrer, aveva 79 anni: era originario di Ormelle

Franco Carrer è stato anche un valido ciclista amatoriale

 Ha gestito per molti anni un'impresa edile con i fratelli, abitava a Bibione

BIBIONE. Lutto nel mondo dell’imprenditoria di Bibione. E’ morto a 79 anni Franco Carrer, vero pioniere assieme al fratello Rino dello sviluppo della spiaggia veneziana.

Originario della Marca Trevigiana (Ormelle) Franco Carrer assieme al fratello Rino come molti veneti negli anni ’50-‘60 era emigrato in Svizzera per lavorare come muratore. Rientrati in Italia i due fratelli si erano dedicati all’edilizia iniziando a costruire piccole abitazioni. Nel corso degli anni Franco proseguì con successo con l’impresa edile assieme ai fratelli Delfino e Loris, oltre ad essere stato un buon ciclista ed un apprezzato volontario della parrocchia di Bibione aiutando in silenzio molte persone.

Ciclista amatoriale nelle categorie Udace ha ottenuto vari successi fino ai 60 anni, tesserato anche per la squadra di Lignano. Era figura nota, infine nel volontariuato. Il nipote Gianni Carrer vice sindaco di San Michele Bibione lo ha voluto ricordare così: “Per descrivere lo zio bastano poche parole. Persona concreta, impegnata nel sociale e dotato di una grande progettualità. Ci mancherà molto£. Franco Carrer lascia la moglie Rita e le figlie Cinzia e Stefania.

Video del giorno

Calcio, prima categoria Piemonte: allenatore rifila un pugno all'arbitro in campo

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi