Contenuto riservato agli abbonati

Rossana colpita da infarto a casa dell’amica: muore operatrice sanitaria 54enne

L’intervento chirurgico d’urgenza non è bastato. Ha donato cornee e tessuti. Lo strazio della famiglia. Il marito: è sempre stata bene

VITTORIO VENETO. Colpita da infarto mentre beve il caffè a casa di un’amica. Non c’è l’ha fatta Rossana De Santis, 54 anni, operatrice socio sanitaria alla Casa di riposo Padre Pio di Tarzo. Inutile il doppio intervento chirurgico al quale è stata sottoposta dopo il malore. La donna è spirata mercoledì sera, intorno alle 23, all’ospedale di Conegliano, dove era stata trasportata d’urgenza.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori

Video del giorno

Prostituzione e violenze sessuali, sgominata a Bologna banda che reclutava giovani ragazze albanesi

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi