Covid, in quarantena tutte le dieci classi della primaria di Soligo

La decisione dell'Usl 2 dopo che erano stati trovati 16 alunni positivi in due classi terze

TREVISO. Poste in quarantena tutte le dieci classi della Primaria "Ancillotto" di Soligo. La decisione è stata assunta oggi dal Servizio Igiene e Sanità Pubblica dell'Ulss 2 considerato che, nell'ambito dei tamponi effettuati in due classi Terze, sono finora emerse 16 positività tra gli alunni. È stato inoltre registrato un caso tra i docenti.

I controlli alla Primaria di Soligo sono scattati dopo che nel corso dell'ultimo week end tre alunni e un docente, sintomatici, erano risultati positivi al tampone.

"Considerato l'elevato numero di casi riscontrati e valutato l'andamento epidemiologico si è ritenuto opportuno mettere precauzionalmente in quarantena tutte le classi del plesso scolastico - spiega il dottor Stefano De Rui, direttore del Dipartimento di Prevenzione - inviando immediatamente studenti e personale scolastico ad effettuare il tampone per la ricerca del virus Sars Cov-2, con verifica ulteriore alla fine della quarantena. Tutti i locali della scuola saranno, inoltre, sottoposti a sanificazione".

“Ho appreso dall’Ulss quanto da loro disposto – dichiara il sindaco di Farra di Soligo, Mattia Perencin -. In via cautelativa meglio evitare di trovarsi con situazioni ben più importanti e di difficile gestione. Attendiamo ora esito dei tamponi e speriamo che questo incubo finisca presto. Faccio gli auguri di pronta guarigione ai bambini e alle maestre risultate positive e invito tutti alla massima prudenza.”

Pancake di ceci con robiola e rucola

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi