Contenuto riservato agli abbonati

Treviso, decine di insegnanti a casa in malattia dopo il vaccino contro il Covid

Alle medie Coletti e Bianchetti gli alunni escono un'ora prima. Al liceo Duca degli Abruzzi 15 professori assenti su 130. Accusati febbre, malessere e dolori alle ossa. Si parla di alcune scuole costrette alla chiusura

TREVISO. Diversi insegnanti fuori gioco, oggi lunedì 22 febbraio, nella Marca, per i malesseri post vaccino contro il Covid. Decine e decine le maestre e i professori che hanno presentato il certificato medico dopo la somministrazione, sabato e domenica, della dose di AstraZeneca, vaccino che è stato scelto per essere inoculato agli insegnanti: ai trevigiani così come ai loro colleghi di tutta Italia.

Confermati

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori

Video del giorno

Tennis, l'esilio dorato di Djokovic nella sua Belgrado

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi