Contenuto riservato agli abbonati

Treviso, decine di insegnanti a casa in malattia dopo il vaccino contro il Covid

Alle medie Coletti e Bianchetti gli alunni escono un'ora prima. Al liceo Duca degli Abruzzi 15 professori assenti su 130. Accusati febbre, malessere e dolori alle ossa. Si parla di alcune scuole costrette alla chiusura

TREVISO. Diversi insegnanti fuori gioco, oggi lunedì 22 febbraio, nella Marca, per i malesseri post vaccino contro il Covid. Decine e decine le maestre e i professori che hanno presentato il certificato medico dopo la somministrazione, sabato e domenica, della dose di AstraZeneca, vaccino che è stato scelto per essere inoculato agli insegnanti: ai trevigiani così come ai loro colleghi di tutta Italia.

Confermati

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi tribuna di Treviso la comunità dei lettori

Video del giorno

Maltempo in Grecia, un pullman viene "inghiottito" da una voragine

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi