Tentano i furti in casa poi fuggono nei campi

SAN VENDEMIANO

Ancora ladri in azione a San Vendemiano, nella zona di confine con San Fior (località le Veneziane). Alcune sere fa un residente, rientrando a casa con la famiglia, ha scorto due individui travisati che armeggiavano all’ingresso del garage al pianoterra. All’arrivo dell’auto del padrone di casa i due malviventi si sono dati alla fuga nei campi, a piedi. Sul basculante del garage i segni del tentativo di scasso, perpetrato con cacciavite e piede di porco. Nella stessa sera altri colpi sarebbero stati tentati, con modalità analoga, in altre case della zona. L’orario preferito dai ladri è sempre quello tra l’imbrunire e il rientro per cena dei residenti, fuori per lavoro o compere. Spesso le abitudini dei potenziali bersagli vengono studiate dai ladri per qualche giorno. Altri colpi con lo stesso orario e la stessa tecnica erano stati messi a segno nelle settimane scorse anche a Mareno, Santa Lucia e altri Comuni della zona.


Minestra di cavolo nero, fagioli all’occhio e zucca con maltagliati di farro

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi