Giovane pizzicato dai carabinieri senza mascherina in pieno coprifuoco tenta la fuga

I carabinieri di Castelfranco hanno multato due 25enni controllati a bordo di autovettura entrambi senza "mascherina" in transito nel centro della Castellana alle 2 e senza un giustificato motivo. Uno dei due ha tentato di scappare a piedi

CASTELFRANCO. “Pizzicato” senza mascherina e in barba al coprifuoco, tenta di darsi alla fuga a piedi e si prende una denuncia per resistenza a pubblico ufficiale. Hanno un bel da fare le forze dell’ordine, con chi non vuole mettersi in testa di rispettare le regole imposte dall’ultimo Dpcm del 3 novembre.

I carabinieri di Castelfranco hanno multato due 25enni controllati a bordo di autovettura entrambi senza "mascherina" in transito nel centro della Castellana alle 2 della scorsa notte, ovvero in pieno coprifuoco, senza un giustificato motivo. Uno dei due, per sottrarsi all'accertamento dei militari, ha persino tentato di darsi alla fuga a piedi. Tentativo inutile. E' stato bloccato e denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.

Minestra di cavolo nero, fagioli all’occhio e zucca con maltagliati di farro

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi