Contenuto riservato agli abbonati

San Paolo si ribella al nuovo ipermercato a Treviso: «Serve piuttosto una piazza verde»

Il Piano degli interventi del Comune destina l’area ad uso commerciale. Sabato assemblea dei residenti in viale Francia

TREVISO. Una piazza verde al posto del supermercato di viale Nazioni Unite. San Paolo ha scelto il suo futuro, e lo ribadirà nell’assemblea di quartiere che sabato sarà riunita al parco di viale Francia (o sotto i portici in caso di pioggia) nel primo pomeriggio.

Un segnale all’amministrazione è già stato dato quando sull’area di viale Nazioni Unite - che per il Piano degli interventi è destinata a diventare commerciale - è comparso lo striscione “No supermercato”.

Video del giorno

Battiato, un anno dopo: un ensemble di violini dal Veneto nella sua Milo

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi