In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

San Biagio, palazzetto dello sport per le vaccinazioni antinfluenzali

L’amministrazione comunale ha messo a disposizione il palasport Alvise De Vidi per i medici di base che aderiranno al progetto

1 minuto di lettura

san biagio

Continua con buoni numeri la campagna vaccinale dell’Usl 2 contro l’influenza. L’amministrazione comunale di San Biagio di Callalta ha messo a disposizione per la campagna di vaccinazione influenzale il palazzetto dello sport Alvise De Vidi che si trova ad Olmi. «Una decisione resa possibile – spiega l’assessore ai servizi sociali Giulia Zangrando – grazie anche alla disponibilità delle numerose società sportive che hanno accettato di rinunciare, per i giorni in cui lo spazio sarà utilizzato per esigenze sanitarie di prevenzione e i giorni necessari alla sanificazione dei locali, a svolgere le loro attività di allenamento. Un grazie anche ai volontari Ana-Protezione civile e al personale degli uffici comunali che assicureranno il loro supporto perché l’iniziativa di prevenzione possa svolgersi nel pieno rispetto delle norme Covid».

Il palazzetto De Vidi sarà messo a disposizione dei medici di base che sabato 17 e martedì 20 ottobre daranno appuntamento ai pazienti over 65 per le vaccinazioni antinfluenzali. Anche il Dipartimento Prevenzione dell’Usl 2 utilizzerà gli spazi dell’impianto sportivo di San Biagio di Callalta per somministrare il vaccino antinfluenzale gratuito ai nati tra il 1956 e il 1960 del comune oltre ai residenti dei comuni limitrofi nelle giornate di sabato 7,14 e 21 novembre, secondo un calendario che sarà loro comunicato direttamente dall’Usl.

L’azienda sanitaria raccomanda la vaccinazione antinfluenzale anche per favorire la diagnosi differenziale in caso di sintomi sospetti che potrebbero far pensare anche al Covid. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori