Vincere con il 90 per cento: percentuali "bulgare" in due Comuni del Trevigiano per Zaia

Per il governatore l'82,8 per cento nella sua San Vendemiano. Il dato più basso nella Marca è stato il 69 per cento a Treviso città

TREVISO. Sono due Comuni della provincia di Treviso, Ormelle e Mansuè, quelli in cui Luca Zaia ha ottenuto preferenze "bulgare" in queste regionali: il 90% esatto. Due centri confinanti, nella Sinistra Piave, territorio dove il leghista spopola da quando è in politica.

A Ormelle su un totale di 1.185 voti espressi per i candidati presidente Zaia ne ha raccolti 1.066 (la sua coalizione 941), a Mansuè 2.093, su 2.325 complessivi.

Percentuali sull'89% le ha avute in diversi altri centri del Trevigiano, e nel Vicentino, come a Enego, 89,3%. Nel suo comune di residenza, San Vendemiano, ha portato a casa un risultato meno eclatante, pur sempre altissimo: 82,8%. L'esito più basso a Treviso città, 69,1%.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

La Palma, il drone riprende il fiume di lava che si fa largo tra le case

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi