Infarto sul Grappa Muore a 80 anni

borso del grappa

Malore fatale per un ottantenne, residente a Cornedo Vicentino, che stava andando in auto con la moglie a trascorre una giornata sul Grappa. Antonio Mattiello, classe 1940, stava salendo anche con una coppia di amici quando, all'altezza del 12° tornante sul confine tra Vicenza (Solagna) e Treviso (Borso del Grappa), ha accusato un malore e ha perso i sensi. L'amico al volante si è fermato e ha iniziato a rianimare in auto con l'aiuto di due ragazzi veronesi in loco per lavoro. Inutili i soccorsi partiti da Crespano con automedica e ambulanza.


La gita fuori porta si è dunque trasformata in tragedia per un ottantenne residente nella provincia di Vicenza e per i suoi familiari. L’improvviso malore l’ha colpito mentre con la moglie e due amici stava andando a trascorrere la giornata in cima al Grappa. Ha dovuto fermare l’auto in pieno tornante. I presenti si sono immediatamente resi conto che la situazione era drammatica. Purtroppo è stata anche inutile la telefonata effettuata alla centrale operativa del Suem 118 che ha mandato sul posto i soccorsi. Tutti gli interventi si sono rivelati infatti inutili perché l’ottantenne era infatti morto sul colpo. —

Zuppetta di sedano rapa, mela verde, quinoa, mandorle e cavolo nero

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi